Home » La Rete » Infrastruttura » Segnaletica

Segnaletica

L’attività di manutenzione delle infrastrutture comprende il monitoraggio e la manutenzione della segnaletica stradale al fine di garantire un’adeguata informazione al Cliente.

La rete autostradale è dotata di una segnaletica, sia orizzontale sia verticale, realizzata con materiali ad alta rifrangenza, secondo i moderni criteri e adeguata all’intenso traffico che la caratterizza.

Lungo le Tangenziali Est ed Ovest di Milano sono stati numerati gli svincoli, al fine di facilitarne l’individuazione da parte del Cliente.

Inoltre sono presenti cartelli distanziometrici che indicano la progressiva chilometrica (posti ad ogni chilometro sullo spartitraffico con fondo bianco come quelli con l'ettometrica posti ogni cento metri), nonché cartelli a fondo marrone con l’indicazione del numero identificativo dei cavalcavia, installati in corrispondenza degli stessi.

Il ripasso completo della segnaletica orizzontale avviene normalmente una volta l’anno sia per quanto riguarda l’Autostrada A7 sia per le Tangenziali; in alcuni luoghi, per il maggior traffico, usualmente vengono previsti due ripassi. Nell’ambito dei contratti di manutenzione, ai fini delle verifiche sui lavori svolti da imprese esterne e sullo stato di sicurezza della rete, viene controllato puntualmente che il valore RL di retroriflessione sia nella norma.

Segnaletica

 

Data di ultimo aggiornamento: 12-06-2019