Home » Media » News » Telepass e Milano Serravalle: sei mesi di canone gratuito

News

Telepass e Milano Serravalle: sei mesi di canone gratuito

promozione
News
ven 15 apr, 2022

Dal 15 aprile al 15 giugno 2022 sarà possibile aderire alla nuova iniziativa promossa da Telepass e da Milano Serravalle - Milano Tangenziali S.p.A., che gestisce l’Autostrada A7 da Milano a Serravalle Scrivia e le Tangenziali milanesi (A50 Tangenziale Ovest, A51 Tangenziale Est, A52 Tangenziale Nord): l’esenzione per sei mesi del canone di abbonamento Telepass dedicata ai nuovi clienti residenti nelle sette province attraversate o in prossimità della tratta.

La promozione è valida per i residenti delle province di Milano, Monza Brianza, Pavia, Alessandria, Como, Varese e Lecco che si abboneranno al servizio di telepedaggio Telepass con un contratto Telepass Family, nella finestra temporale compresa dal 15 aprile al 15 giugno 2022 e che non abbiano mai avuto un contratto Telepass attivo nel 2022.

L’esenzione sarà valida per sei mesi, decorrenti dal primo giorno del mese in cui viene sottoscritto il contratto di abbonamento, durante i quali il cliente pagherà solamente la tariffa della tratta autostradale percorsa, senza i costi fissi relativi al canone di locazione dell’Apparato Telepass.

È possibile attivare la promozione, sottoscrivendo un nuovo contratto Telepass Family, tramite il sito web di Telepass, i Punti Cortesia della Concessionaria Milano Serravalle e tramite i punti della rete Telepass presenti nelle province interessate. Aderendo alla promozione, inoltre, i nuovi clienti avranno a disposizione numerosi servizi oltre al pagamento del telepedaggio, come la possibilità di pagare la sosta presso i parcheggi in struttura convenzionati tramite dispositivo Telepass, il pagamento dell’Area C a Milano o l’acquisto dei biglietti per il traghetto sullo Stretto di Messina senza passare dalla cassa.

L’iniziativa promozionale, sostenuta da Telepass, inserendosi nella sua filosofia Safe&Clean, e da Milano Serravalle - Milano Tangenziali, è volta a favorire la fluidità del traffico, azzerare le code ai caselli e aumentare i benefici ambientali e la sicurezza degli automobilisti. Aumentando l’utilizzo dei sistemi di telepedaggio, infatti, si ottengono vantaggi in termini di riduzione dei tempi d’attesa in prossimità dei caselli autostradali, specialmente nei giorni di maggior traffico o negli orari di punta della giornata, e allo stesso tempo l’eliminazione delle code alle stazioni autostradali permette anche di ridurre le emissioni inquinanti dei veicoli in attesa e migliora la sicurezza degli automobilisti, diminuendo drasticamente il numero di veicoli presenti contemporaneamente nei piazzali di stazione.


Data di ultimo aggiornamento: 23-08-2022