Frequently Asked Questions - Domande frequenti

FAQs - Domande frequenti
Nel caso in cui il viaggiatore si presenti alla stazione di uscita privo di biglietto - perchè è stato smarrito o non lo ha ritirato alla stazione di entrata - il personale di esazione ha il compito di esigere il pagamento del pedaggio calcolato dalla stazione più lontana ai sensi dell'Art. 176 comma 16 del Codice della Strada. Il biglietto rappresenta l'unico documento valido per stabilire la percorrenza effettuata e quindi l'importo da pagare.
La Viacard di conto corrente può non funzionare per tre motivi essenziali: Smagnetizzazione – in questo caso il cliente si deve recare presso i Punti Cortesia a lui più vicini per la rimagnetizzazione della tessera; Danneggiamento – nel caso in cui non sia possibile rimagnetizzare la tessera, essa dovrà essere sostituita, per la sostituzione sono necessari circa 15 giorni; Posizione del cliente revocata dalla banca per cause diverse – in questo caso l’utente dovrà chiarire la propria posizione con la banca.

Si tratta di una tessera magnetica prepagata acquistabile in tagli da € 25, € 50 e € 75 che rimane valida sino all’esaurimento del credito residuo. Può essere acquistata presso i Punti cortesia della nostra società; nei Punti Blu delle società autostradali interconnesse, nelle aree di servizio, negli uffici dell’ACI, in alcune banche, negli uffici postali, presso numerose tabaccherie ed altri esercizi commerciali.

Se la carta viene acquistata presso il Punto Cortesia, può essere chiesta l’emissione diretta della fattura; se le carte vengono acquistate altrove, le buste contenti le tessere – opportunamente compilate - dovranno essere conservate ed inviate a MilanoSerravalle – MilanoTangenziali S.p.A. via del Bosco Rinnovato 4/a 20090, Assago (Mi) per la fatturazione delle stesse.

Il servizio di Telepass business è pensato per gli operatori economici che utilizzano prevalentemente veicoli commerciali, hanno partita Iva e sono già in possesso della tessera Viacard di conto corrente. Per ottenere il Telepass, occorre quindi presentare: la tessera Viacard; un documento di riconoscimento in corso di validità (patente, passaporto, carta d’identità); il timbro, nel caso si tratti di una Società; i numeri di targa liberi da Telepass, sui quali sarà possibile spostare l’apparato. Ad ogni tessera Viacard posseduta potrà corrispondere solo un apparecchio Telepass. L’apparato è di proprietà di Autostrade S.p.A. che lo rilascia in comodato d’uso.

Questo servizio è rivolto alle sole persone fisiche con autovetture ad uso privato e può essere richiesto da coloro che hanno aperto un conto corrente bancario presso un istituto di credito convenzionato con Autostrade S.p.A.. Sono richiesti i seguenti documenti: il modulo di adesione al servizio timbrato e firmato da un preposto della Banca rilasciante l’autorizzazione all’addebito; un documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità; i numeri di targa degli autoveicoli dove si intende installarlo. Il Telepass verrà consegnato solo a colui che compare come “richiedente” sul modulo di richiesta o a persona da esso delegata.

L’apparato è di proprietà di Autostrade S.p.A. che lo rilascia in comodato d’uso. I costi di gestione si differenziano in funzione della tipologia: per il Telepass Viacard il canone del servizio ammonta a € 1,03 mensili più Iva; per il Telepass Family il canone del servizio segue un ciclo di fatturazione trimestrale di € 3,10 più Iva ed è soggetto ad un massimale di € 258,23. In caso di superamento di detto importo il ciclo di fatturazione diventerà mensile fino al trimestre in cui venga registrato un rientro nei predetti limiti di spesa; ferme restando le spese di € 3,10 più Iva ad ogni fattura emessa.

L’apparecchio Telepass è dotato di una piccola batteria, che può esaurirsi nel corso del tempo; in questo caso l’utente si recherà presso i Punti Cortesia più vicini per la manutenzione dell’apparecchio. Il suo funzionamento può inoltre essere annullato nel caso in cui la posizione dell’utente venga revocata (per qualsiasi motivo) dall’istituto di credito di appoggio.

In caso di smarrimento, furto o danneggiamento dell’apparecchio Telepass, l’utente si dovrà rivolgere al Punto Cortesia più vicino per la sostituzione o la manutenzione dello stesso. In caso di furto l’utente dovrà produrre copia della denuncia effettuata presso le autorità competenti.
 

Sì, solo su di una targa libera da telepass, ma il cambiamento del numero di targa collegato all’apparecchio Telepass dovrà essere comunicato immediatamente ai Punti Cortesia, tramite fax riportante il numero dell’apparecchio Telepass, la targa vecchia e quella nuova. Si può collegare un apparecchio telepass fino a due targe auto.

Sarà sufficiente consegnare l’apparecchio ai Punti Cortesia; nel caso di utente Business, sarà necessario consegnarlo ai Punti Cortesia od inviare allo stesso indirizzo sia le tessere Viacard che gli apparecchi Telepass, con allegata la richiesta di restituzione dei depositi cauzionali versati a garanzia delle tessere.
 

È sufficiente che l’utente comunichi in forma scritta il proprio "codice cliente" al Punto Cortesia; il personale provvederà all’invio di una copia conforme la fattura mancante. Su richiesta scritta dell’interessato, la stessa potrà essere spedita anche tramite fax. Le fatture verranno inviate all’indirizzo risultante dall’anagrafica Viacard.

Ci sono vari modi per inviare il curriculum vitae:

  • Via email: fortemente consigliato all'indirizzo risorseumane@serravalle.it. Per valutare le candidature in tempi molto rapidi, consigliamo al richiedente di indicare nell'oggetto della email, sia il titolo di studio che la specializzazione acquisita.
  • Via posta: a Milano Serravalle-Milano Tangenziali S.p.A. Via del Bosco Rinnovato 4/A 20090 Assago (MI).
Chiunque scriva a Milano Serravalle Milano Tangenziali S.p.A., può contare sulla nostra rispondenza non solo agli obblighi di privacy imposti per legge (D.Lgs. 196/2003), ma ancor più, quelli di natura etica e professionale.
 

Propone tutta la contrattualistica vigente a norma di legge sia part-time che full-time.