INCONTRO AISCAT-POLIZIA STRADALE Milano, 9-10 ottobre 2017

L’apertura dei lavori con il Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti di Speciali della Polizia di Stato, Roberto SGALLA, il Presidente ed il Direttore Generale dell’AISCAT, Fabrizio PALENZONA e Massimo SCHINTU e il Presidente della Milano Serravalle-Milano Tangenziali, Maura CARTA

L’apertura dei lavori con il Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti di Speciali della Polizia di Stato, Roberto SGALLA, il Presidente ed il Direttore Generale dell’AISCAT, Fabrizio PALENZONA e Massimo SCHINTU e il Presidente della Milano Serravalle-Milano Tangenziali, Maura CARTA

 

 


Il saluto di benvenuto di Maura CARTA, Presidente della Milano Serravalle-Milano Tangenziali

 

 


Il saluto di benvenuto di Fabrizio PALENZONA, Presidente dell’AISCAT

 

 


Il saluto di benvenuto di Roberto SGALLA, Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti di Speciali della Polizia di Stato

 

 


Roberto SGALLA, Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti di Speciali della Polizia di Stato e Fabrizio PALENZONA, Presidente dell'AISCAT, firmano la Dichiarazione di Intenti per la proroga della "Sperimentazione per il piano nazionale di attivitĂ  istruttoria e sanzionatoria in caso di pedaggio autostradale non corrisposto all'atto di uscita dall'autostrada"

 

 


Roberto SGALLA, Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti di Speciali della Polizia di Stato e Fabrizio PALENZONA, Presidente dell'AISCAT, premiano gli agenti della Polizia Stradale

 

 


L'intervento del Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo NENCINI.

 

 


L'intervento di Giuseppe BISOGNO, Direttore del Servizio di Polizia Stradale, durante la sessione introduttiva

 

 


L’intervento di Massimo SCHINTU, Direttore Generale dell’AISCAT, durante la sessione introduttiva

 

 


La platea durante i lavori nella Sala Aida dello Starhotels Rosa Grand: da sinistra, Fabio Massimo SALDINI, Amministratore Unico di Engineering, Pietro BARATONO, Provveditore Interregionale Alle Opere Pubbliche Per La Lombardia e l'Emilia Romagna, Paolo BESOZZI, Direttore Generale Milano Serravalle-Milano Tangenziali, Roberto CAMPISI, Dirigente Compartimento Polizia Stradale Lombardia, Elena DI SALVIA, Vice Direttore Generale Milano Serravalle-Milano Tangenziali, Elisa GRANDE, Capo Dipartimento per le infrastrutture, i sistemi informativi e statistici del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Vincenzo CINELLI, Direttore Generale Struttura Vigilanza Concessioni Autostradali del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

 

 


Angela BERGANTINO, Struttura Tecnica di Missione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paolo BERTI, Direttore Centrale Operations Autostrade per l’Italia, Maria Teresa DI MATTEO, Vice Capo di Gabinetto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Presidente Comitato Centrale Albo Nazionale Autotrasportatori, Alberto CHIOVELLI, Capo Dipartimento Trasporti, Navigazione, Affari Generali e Personale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Antonio BARGONE, Presidente di SAT-Società Autostrada Tirrenica e Igino LAI, Direttore Generale di Esercizio di Strada dei Parchi.

 

 


Gli speakers della sessione 1 dal titolo "La nuova convenzione AISCAT – Polizia Stradale: implementazione ed attuazione": da sinistra, Paolo PIERANTONI, Amministratore Delegato Gruppo Sias, Carlo COSTA, Direttore Tecnico Generale di Autostrada del Brennero, Paolo BESOZZI, Direttore Generale Milano Serravalle-Milano Tangenziali, Roberto SGALLA, Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Santo PUCCIA, Direttore I Divisione Polizia Stradale, Paolo BERTI, Direttore Generale Operations Autostrade per l’Italia e Gianluca ROMITI, Dirigente COA Udine

 

 


Gli speakers della sessione 2 dal titolo "Sperimentazione della attività istruttoria e sanzionatoria in caso di pedaggio autostradale non corrisposto: verifica e prossimi passi": da sinistra, Jan SZULCZYK, Rappresentante Commissione Europea DG Move, Unità B1 Road, Vincenzo D’ADAMO, Responsabile Esazione Autostrade per l’Italia, Lucia SILVESTRI, Responsabile Esazione SATAP, Mario NIGRO, Dirigente Compartimento Polizia Stradale Lazio, Santo PUCCIA, Direttore I Divisione Polizia Stradale, Roberto CAMPISI, Dirigente Compartimento Polizia Stradale Lombardia, Luca DAL PASSO, Direttore Operativo Milano Serravalle-Milano Tangenziali e Maria Dolores RUCCI, Dirigente Compartimento Polizia Stradale Piemonte

 

 


Gli speakers della seconda parte della sessione 2: Vincenzo D’ADAMO, Responsabile Esazione Autostrade per l’Italia, Barbara BARRA, Dirigente Sezione Brescia Polizia Stradale, Santo PUCCIA, Direttore I Divisione Polizia Stradale, Roberto CAMPISI, Dirigente Compartimento Polizia Stradale Lombardia e Luca DAL PASSO, Direttore Operativo Milano Serravalle-Milano Tangenziali

 

 


Gli speakers della sessione 3 dal titolo "La mobilitĂ  autostradale nel futuro: nuovi strumenti gestionali e impatto sui moduli operativi della Polizia Stradale": da sinistra, Angelo ROSSINI, Direttore Tecnico Impianti SATAP, Carlo COSTA, Direttore Tecnico Generale Autostrada del Brennero, Giacinto OCCHIOGROSSO, Direttore Centro Elettronico Nazionale della Polizia di Stato, Pierluigi BONORA, giornalista e fondatore di Forum Auto Motive, Roberto OLIVI, Direttore Relazioni Istituzionali e Comunicazione BMW Italia, Rosanna FERRANTI, Direttore II Divisione Servizio Polizia Stradale e Emiliano DEL SIGNORE, Direttore Tecnico II Divisione Servizio Polizia Stradale